sabato, Luglio 13, 2024
HomeSpettacoliNapoli città della musica 2024, al dare il via alle danze Gigi...

Napoli città della musica 2024, al dare il via alle danze Gigi D’Alessio

Napoli città della musica 2024, al dare il via alle danze Gigi D’Alessio

Musica, grandi concerti, in città e allo stadio Maradona. Presentato a Palazzo San Giacomo il programma di “Napoli Città della Musica – Live Festival 2024”, ideato da “Napoli Città della Musica”. L’obiettivo è collocare Napoli sulla scena internazionale, trasformandola sempre di più in una Music City, ovvero un luogo con una vivace economia musicale che offre vantaggi economici, occupazionali, culturali e sociali come conferma il sindaco Gaetano Manfredi. Concerto Inaugurale allo Stadio Maradona quello di Gianni Fiorellino il 31 maggio.

A giugno sempre nell’impianto di Fuorigrotta, sarà la volta di Ultimo, con due date l’8 e il 9. Il 15 giugno invece si esibiranno i Negramaro. Geolier avrà a disposizione dei suoi fan tre date, il 21, 22 e 23 giugno. Chiude la serie di concerti al Maradona, Nino D’Angelo, con il suo live del 29 giugno. 14 i concerti previsti in Piazza del Plebiscito. Gigi D’Alessio darà il via alla stagione con 8 concerti a giugno (7, 8, 9, 11, 12, 14, 15, 16). Attesissimo il ritorno di Renato Zero a Napoli, che si esibirà in invece in doppia data, con due concerti in piazza il 21 e 22 giugno.

La festa della musica continua poi con un grande concerto evento gratuito: il 27 giugno, per la prima volta a Napoli, si terrà Radio Italia Live. Il giorno successivo, il 28 giugno, sarà il turno del cantautore partenopeo Tropico. Nella programmazione di settembre invece è previsto un doppio appuntamento, il 17 ed il 18, con la reunion dei Co’Sang. Soddisfazione nelle parole di Ferdinando Tozzi, Delegato del Sindaco per l’audiovisivo e l’industria musicale.

(Interviste nel video allegato)

Skip to content