domenica, Dicembre 4, 2022
HomeAppuntamentiAlla Mostra D’Oltremare la XXV edizione del Salone Mediterraneo dei professionisti della...

Alla Mostra D’Oltremare la XXV edizione del Salone Mediterraneo dei professionisti della bellezza

25 anni, nozze d’argento alla Mostra d’Oltremare di Fuorigrotta dal 12 al 14 novembre 2022 per “Aestetica”, il Salone Mediterraneo dei professionisti della Bellezza, del Benessere e dell’Acconciatura.

La manifestazione, targata Funtastic, si conferma come la prima fiera di settore del centro-sud Italia, nonché seconda su scala nazionale. Da anni, l’evento, ideato e guidato da Emilio Marzoli, è pioniere della promozione di un concetto di bellezza fondato sulla valorizzazione e la cura di sé, attraverso la sua ricca vetrina espositiva per gli operatori nazionali e internazionali del settore.

5  padiglioni (1-2-3-3b e 4), 12000 mq di superficie espositiva, 140 aziende e oltre 400 marchi esposti provenienti da ogni parte del mondo che da 25 anni investono nel Salone per affermarsi sul mercato, per accrescere il fatturato e per presentare in anteprima nuovi prodotti.

Una B2B per imprenditori e buyers che strizza l’occhio anche agli appassionati del mondo beauty confermandosi un punto di riferimento per il mercato.

Un salone che, nonostante le difficoltà causate dalla pandemia e dalla situazione economica internazionale oggi è pronto ad affrontare con entusiasmo le nuove sfide di un settore in crescita, come spiega il patron Emilio Marzoli:

“Un ritorno reale e in grande stile. 25 anni significano affidabilità e continuità, significano amore per il proprio lavoro e per il nostro settore di riferimento. Il nostro motto quest’anno è “Esserci!” per tenersi aggiornati sulle novità; “Esserci!” per poter investire e creare un forte legame con i migliori brand del mercato; “Esserci!” perché “Aestetica” offrirà, anche in questa edizione 2022, oltre a prodotti e apparecchiature innovative, una serie di show e due contest di fama internazionale come “Aestetica Barber Contest” giunto alla 4^ edizione e l’ottava competizione internazionale del campionato  “Aestetica Nails Challenge”.

I 50mila visitatori attesi avranno modo di confrontarsi con prodotti rivoluzionari e innovativi. Per questa edizione 2022 “Aestetca” proporrà all’attenzione di esperti e appassionati la nuovissima linea di cosmesi a base di “Latte di cammella”, distribuita dall’azienda campana Estetica Group.

Il latte di cammella contiene infatti un alto contenuto di acido lattico e acido alfa-idrossido, un portento nella lotta contro gli inestetismi del tempo ma anche contro le macchie e l’iper-pigmentazione. Numerosi studi scientifici ne confermano i benefici per la pelle, grazie alla presenza di Vitamine A, B1, B2, B3, B5 e B12. Si tratta di un ottimo idratante, emolliente, anti invecchiamento, antibatterico, cicatrizzante e contiene anche un agente filtrante naturale che protegge dai raggi solari.

Tra i prodotti dedicati invece alla cura dei capelli arriva per la prima volta a Napoli, grazie all’azienda BK Natural, il “Bambooki play color”, uno strumento rivoluzionario per schiarire i capelli senza stressarli.

Per la cura del viso e del corpo, sarà presentato “ThermActive”, un macchinario targato Esthelogue,  che permette di intervenire su eventuali inestetismi  in maniera localizzata sfruttando l’effetto termico controllato combinato alla micro stimolazione muscolare.

ThermActive agisce in modo mirato,  profondo e localizzato su viso e corpo con risultati visibili dal primo trattamento.

 

Main Sponsor della 25^ edizione di “Aestetica” è Treatwell, il marketplace e SaaS leader in Europa dedicato al mondo beauty e wellness.

 

Con Treatwell gli utenti potranno prenotare il proprio appuntamento di bellezza in pochi click e a qualunque ora.

I professionisti della cura della persona potranno gestire l’attività del salone grazie a un’agenda digitale e a un software gestionale in cloud.

 

Treatwell ha aggregato nel 2022 Uala, il Gruppo anglo-italiano che conta più di 750 dipendenti e ha una presenza capillare in 13 Paesi europei dove gestisce circa 100 milioni di appuntamenti ogni anno e fornisce il software gestionale ad oltre 45.000 saloni partner.

 

Perché Treatwell  ha scelto “Aestetica”?

“I nostri dati ci rivelano che l’attenzione al beauty & nails nel capoluogo partenopeo è alta e in costante crescita. È da qui che deriva il nostro interesse per Napoli, città chiave in cui vogliamo intensificare la nostra presenza, sia a livello di saloni partner che di utenti della nostra piattaforma di prenotazione. Aestetica, grazie al suo riconoscimento come prima fiera di settore del centro-sud Italia, è per noi quindi un momento fondamentale per conoscere da vicino i protagonisti di questo settore e presentare loro il nostro gestionale. Siamo tra l’altro molto felici di parteciparvi come main sponsor; questo ci consente di rimarcare il nostro ruolo di leader nel mercato e la nostra missione: rivoluzionare il mondo beauty digitalizzando”.

 

 

Quali sono le novità che porterete in fiera?

“In fiera presenteremo dal vivo la nostra missione: aiutare i saloni a organizzare in modo smart il loro lavoro, semplificando i processi legati alla gestione delle attività e permettendo loro di guadagnare tempo da dedicare agli aspetti più creativi della loro professione. Lo faremo mostrando e facendo testare attraverso delle demo l’uso di Treatwell Pro, il software gestionale che abbiamo sviluppato in grado di incorporare in un unico strumento moltissime funzionalità,  riempire l’agenda e ridurre i no-show. Infatti, non solo permettiamo ai professionisti del beauty di farsi trovare su una piattaforma utilizzata da milioni di utenti dando loro quindi maggiore visibilità, ma li aiutiamo a gestire il salone in tutte le sue attività: dal magazzino e dagli ordini ai fornitori alla fatturazione elettronica, dalla gestione della privacy dei clienti fino alla personalizzazione dei servizi”.

Skip to content