domenica, Febbraio 5, 2023
HomeCulturaAngelo Branduardi apre il “Sacro Sud” di Enzo Avitabile

Angelo Branduardi apre il “Sacro Sud” di Enzo Avitabile

Angelo Branduardi apre il “Sacro Sud” di Enzo Avitabile

La Basilica di San Domenico Maggiore è stato il primo luogo incantevole toccato dalla rassegna “Sacro Sud”, ideata e diretta da Enzo Avitabile, che ha affidato l’apertura di questa terza edizione a Angelo Branduardi. Promossa e finanziata dal Comune di Napoli nell’ambito del progetto Napoli Città della Musica e organizzata da Black Tarantella, la rassegna è un festival di dialoghi ispirato dalle tradizioni e dalle musiche popolari, sacre e devozionali del Mediterraneo, che proseguirà fino al 6 gennaio e che ha in calendario anche un concerto di Avitabile, insieme a Peppe Servillo, in programma il 3 gennaio.

Accompagnato al pianoforte da Fabio Valdemarin, Braduardi ha chiuso a Napoli il suo tour europeo, in una chiesa in sold out e alla presenza di un pubblico affascinato dal concerto. In un’atmosfera potente, la voce di Angelo Branduardi ha incontrato il suono di chitarra, violino, flauto e pianoforte, riproponendo brani indimenticabili, che hanno fatto la storia della musica italiana.

Skip to content