mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeAttualitàCalcio, Kvaratskhelia: "Chiamatemi pure Kvaradona"

Calcio, Kvaratskhelia: “Chiamatemi pure Kvaradona”

Il georgiano sceglie il soprannome preferito e racconta i retroscena della trattativa che lo ha portato a Napoli

Calcio, Kvaratskhelia: “Chiamatemi pure Kvaradona”. Il georgiano sceglie, in un’intervista a DAZN, il soprannome preferito. Racconta anche i retroscena della trattativa che lo ha portato a Napoli. Diventato già isolo dei tifosi, Kvaratskhelia è oramai oggetto del desiderio delle principali squadre d’Europa. Sono tati i soprannomi che gli sono stati affibbiati, ma lui è sicuro: un nome con dentro un pizzico di Maradona è l’ideale.

“CHIAMATEMI KVARADONA”

“È molto difficile la scelta, tutti sono molto belli e simpatici, però ovviamente quando si tratta, anche di una piccola parte del nome Maradona misto al tuo, lascia un’emozione diversa: mi riempie di orgoglio. Quindi Kvaradona è sicuramente il mio preferito”. Il fantasista del Napoli Khvicha Kvaratskhelia svela in una intervista a DAZN quale soprannome preferisce tra Zizì, Angelo Azzurro, Kvaradona e Kvaravaggio e perchè ha scelto di giocare a Napoli: “Per prima cosa – spiega il georgiano, per il nuovo episodio di ‘Dazn Heroes’ – per la squadra, perché hanno degli ottimi giocatori: quando guardavo le loro partite pensavo che avrei potuto fare perfettamente parte della squadra, mi piaceva molto come giocavano. Alla fine è successo: oggi sono un giocatore del Napoli”. Sul suo passaggio al Napoli, Kvaratskhelia ricorda che “è durata tantissimo la trattativa con il Napoli, circa due anni, ero molto contento che una squadra così grande fosse interessata a me, ero davvero felice e non vedevo l’ora di indossare la maglia del Napoli”.

 

Skip to content