IMMAGINI DI ANTONIO COSCIONE

Saranno circa 335mila i passeggeri previsti in transito, tra arrivi e partenze, per le festività natalizie – fino a domenica 7 gennaio: 195mila sulle rotte internazionali,135mila su quelle nazionali e 5mila sui voli charter (registrando un +41% rispetto al 2016).
Le destinazioni internazionali gettonate per le festività natalizie saranno: Londra, Parigi, Barcellona, Amsterdam, Madrid.
Solo a Natale, nello scalo napoletano che sta crescendo a un ritmo particolarmente serrato, sono stati 82mila i passeggeri in ransito. Mentre fino al 2 gennaio, ovvero il periodo post Capodanno, i passeggeri saranno oltre 105mila. Stesso dato per il periodo legato all’Epifania.
Il 1° dicembre scorso è stato raggiunto un importante risultato per lo scalo partenopeo che ha celebrato il suo 8milionesimo passeggero.
L’Aeroporto Internazionale di Napoli chiuderà il 2017 superando l’importante traguardo degli 8milioni di passeggeri con una stima di traffico(tra arrivi e partenze) pari a circa 8,6 milioni di passeggeri, registrando un incremento molto positivo rispetto allo scorso anno superiore al 26%.
Nel 2018 il network dell’aeroporto sarà ulteriormente ampliato, con ben 99 destinazioni – tra nazionali (15) e internazionali (84) – collegate a Napoli con volo di linea diretto.