mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCronacaContrabbando sigarette, in nave cargo 7000 pacchetti: 4 gli arresti

Contrabbando sigarette, in nave cargo 7000 pacchetti: 4 gli arresti

Contrabbando sigarette, in nave cargo 7000 pacchetti: 4 gli arresti

CASTELLAMMARE DI STABIA – Non solo mais e grano. In una nave turca battente bandiera panamense erano stivati migliaia di pacchetti di sigarette di contrabbando.

Gli uomini dell’arma dei carabinieri della sezione operativa e radiomobile di Castellammare di Stabia, in seguito alla scoperta, hanno arrestato 4 persone per contrabbando di tabacchi esteri, tra le quali anche il comandante del cargo.

Nell’imbarcazione proveniente dall’Ucraina con un carico di mais e grano e attraccata nel porto di Torre Annunziata, erano nascosti in stiva circa 7000 pacchetti di sigarette di origini serbe ma verosimilmente destinate al mercato nero napoletano.

In manette il comandante della nave, un 39enne siriano di Tartus e 3 oplontini di 68, 57 e 58 anni. I tre campani avevano appena prelevato 500 stecche del carico (5000 pacchetti) e li avevano caricati in un’autovettura.

Skip to content