Home Cronaca Covid, non solo la Campania: tutta Italia rischia la zona rossa

Covid, non solo la Campania: tutta Italia rischia la zona rossa

I numeri della crescita di nuovi contagi, la velocità con la quale la curva si è impennata, stanno creando i presupposti perché, dalla prossima settimana non solo la Campania ma tutta Italia rischi di diventare zona rossa.
Il virus corre e cresce la paura per le varianti. Per Bertolaso, “tutta Italia,
tranne la Sardegna, si avvicina a passi lunghi verso la zona rossa”. Bonaccini avverte: “Rischiamo di essere travolti”. Record di contagi a Brescia. Sono 20.884 i positivi in tutto il
Paese nelle ultime 24 ore, 347 le vittime. Il tasso positività sale al 5,8%. Test rapidi per entrare in Sardegna da lunedì.
VACCINO
Sì alla dose unica di vaccino anti-Covid a chi è guarito da iniettare almeno tre mesi dopo l’infezione e entro sei mesi, sia per i casi sintomatici sia per quelli asintomatici. Il via
libera arriva in una circolare del ministero della Salute. Non vale per chi presenti immunodeficienze e potrebbe essere rivisto se si dovessero diffondere varianti del virus ‘connotate da un particolare rischio di reinfezione’.

 

Terra dei Fuochi, il Ministro Carfagna firma a Caivano il patto per la rinascita

Una speranza di rinascita per il Parco verde di Caivano. E’ questo il senso dell’incontro durante il quale il ministro della Coesione per il...

Anche Paestum ha un nuovo direttore: è l’archeologa Tiziana D’Angelo

E’ Tiziana D’Angelo il nuovo direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia. La nomina è avvenuta ieri, insieme con altri 5 colleghi nel...

Galleria Umberto “arriva” in Consiglio comunale, ordine del giorno su degrado

Dopo lo sgombero dei senza fissa dimora e l'intervento di pulizia, che non poche polemiche ha generato, questa mattina l'argomento Galleria Umberto era al...

Rifiuti, Manfredi prepara nuovo corso in gestione raccolta

I ritardi nella raccolta dei rifiuti delle scorse settimane hanno prodotto un terremoto ai vertici dell'Asia, l'azienda partecipata del comune di Napoli che si...

Terra dei Fuochi, il Ministro Carfagna firma a Caivano il patto per la rinascita

Una speranza di rinascita per il Parco verde di Caivano. E’ questo il senso dell’incontro durante il quale il ministro della Coesione per il...

Anche Paestum ha un nuovo direttore: è l’archeologa Tiziana D’Angelo

E’ Tiziana D’Angelo il nuovo direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia. La nomina è avvenuta ieri, insieme con altri 5 colleghi nel...

Galleria Umberto “arriva” in Consiglio comunale, ordine del giorno su degrado

Dopo lo sgombero dei senza fissa dimora e l'intervento di pulizia, che non poche polemiche ha generato, questa mattina l'argomento Galleria Umberto era al...

Rifiuti, Manfredi prepara nuovo corso in gestione raccolta

I ritardi nella raccolta dei rifiuti delle scorse settimane hanno prodotto un terremoto ai vertici dell'Asia, l'azienda partecipata del comune di Napoli che si...

Covid: a Napoli in ultimi 15 giorni decresce numero positivi

Il 25 gennaio 2022 nella città di Napoli sono state somministrate 1.836.273 dosi: le prime dosi sono 759.511 di cui 19.319 nella fascia 5-11...
Skip to content