domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaDiritto alla casa, protesta degli abitanti di Chiaiano

Diritto alla casa, protesta degli abitanti di Chiaiano

Diritto alla casa, protesta degli abitanti di Chiaiano

Rivendicano il diritto alla casa e a vivere in abitazioni senza amianto le 14 famiglie del lotto 3 di via Campano nel quartiere napoletano di Chiaiano, che hanno manifestato davanti alla sede del consiglio comunale in attesa di essere ricevute da un rappresentante della giunta presieduta dal sindaco Manfredi. Si tratta degli assegnatari di alloggi prefabbricati, edificati per chi aveva perso la casa dopo il terremoto del 1980. Case emergenziali che avrebbero dovuto essere temporanee, in attesa di sistemazioni più dignitose.

E invece il temporaneo è diventato 38 anni. Il programma di abbattimento e ricostruzione previsto dalla legge 25 80 ha riguardato solo tre edifici della zona denunciata dai manifestanti, solo il loro resta in piedi e negli anni il degrado è aumentato fino a minacciare la loro salute che ha costretto gli interessati a presentare una denuncia alla procura di Napoli.

Skip to content