giovedì, Maggio 30, 2024
HomeAttualitàDroga e cellulari a Poggioreale, sit in del Sindacato di Polizia Penitenziaria

Droga e cellulari a Poggioreale, sit in del Sindacato di Polizia Penitenziaria

L’arresto del garante dei detenuti di Napoli, Pietro Ioia, ha scatenato un vero e proprio putiferio intorno al mondo carcerario, con una attenzione pesante sul carcere di Poggioreale.

Mentre Giuseppe Moretti, presidente dell’Unione dei Sindacati di Polizia Penitenziaria, attacca il garante della Campania, Samuele Ciambriello, reo secondo lui di non aver controllato, davanti alla casa circondariale oggi c’è stato un momento di confronto e riflessione.

L’iniziativa è stata di Aldo Di Giacomo, segretario generale del Sindacato di Polizia Penitenziaria e del consigliere regionale, Francesco Emilio Borrelli.

Intanto proseguono le indagini mentre si è in attesa della pronuncia del riesame sui provvedimenti emessi nelle scorse ore.

Skip to content