giovedì, Luglio 18, 2024
HomeCronacaDuplice omicidio, a Cesa i funerali dei fratelli Marrandino

Duplice omicidio, a Cesa i funerali dei fratelli Marrandino

Duplice omicidio, a Cesa i funerali dei fratelli Marrandino

È stato il giorno del dolore ieri sera nella chiesa di San Cesario, a Cesa (Caserta), dove si sono svolti i funerali di Marco e Claudio Marrandino, avvocato di 39 anni e imprenditore edile di 29, uccisi sabato scorso in via Astragata, all’uscita di Succivo della Nola-Vila Literno. Per la giornata delle esequie il sindaco di Cesa, Vincenzo Guida, ha proclamato il lutto cittadino.

Le due bare, una bianca e l’altra marrone, sono state accompagnate verso la chiesa da uno scrosciante applauso lungo un minuto e dalle lacrime della comunità di Cesa, che per l’ultimo addio ai fratelli si è riunita riempiendo anche il piazzale

Intanto, resta in carcere l’uomo accusato dell’omicidio di Marco e Claudio Marrandino lo scorso sabato allo svincolo di Succivo della Nola-Villa Literno. Antonio Mangiacapra ha confessato di essere l’autore del duplice omicidio, avvenuto per motivi di viabilità.

Skip to content