sabato, Febbraio 4, 2023
HomeCronacaIl Santobono chiede un drappello di polizia dopo le ultime aggressioni

Il Santobono chiede un drappello di polizia dopo le ultime aggressioni

Il Santobono chiede un drappello di polizia dopo le ultime aggressioni

Dopo la decisione del Viminale di aprire tre drappelli di polizia nei tre ospedali più affollati e di Napoli e dove avvengono il maggior numero di risse e aggressioni al personale medico e sanitario.

Vale a dire il Cardarelli, il Pellegrini e l’Ospedale del mare, anche il Santobono, presidio d’eccellenza per la cura dei bambini, ha chiesto che venga presidiato il pronto soccorso.

E anche le aree del triage da personale di polizia.

Nelle ultime settimane sono state già tre le aggressioni al personale che hanno portato anche a denunce di cittadini.

Il Santobono è un luogo molto delicato vista la presenza quotidiana di neonati, bambini e adolescenti spiega Vincenzo Tipo direttore del dipartimento emergenza del Santobono e merita massima attenzione da parte della istituzioni. Lo spesso direttore poi ai nostri microfoni si dice costantemente minacciato.

Skip to content