martedì, Giugno 18, 2024
HomeSpettacoliLa passeggiata posteggia dei mandolini nel centro storico di Napoli

La passeggiata posteggia dei mandolini nel centro storico di Napoli

La passeggiata posteggia dei mandolini nel centro storico di Napoli. ‘O Guinness” del mandolino, è il titolo della grande passeggiata – posteggia musicale di sabato 27 maggio. L’arrivo è previsto al teatro della Canzone napoletana, con la madrina Marisa Laurito

‘O GUINNES DEL MANDOLINO

‘O Guinness – Tributo a Caruso” è la singolare passeggiata-posteggia musicale che sabato 27 maggio, dalle 11, percorrerà il centro storico di Napoli. E’ promossa dall’associazione culturale Mastro Masiello Mandolino e la Bottega del Mandolino. La manifestazione vedrà un folto gruppo di mandolinisti e artisti rendere omaggio a Enrico Caruso e alla Canzone napoletana. Suonando e danzando nel percorso compreso da via san Giovanni Pignatelli 5 a piazza Vincenzo Calenda, davanti al Trianon Viviani. Tra strade e piazze del centro storico – il grande museo diffuso all’aperto patrimonio mondiale dell’Unesco –, la passeggiata toccherà via Benedetto Croce, piazza san Domenico maggiore, piazzetta Nilo, via san Biagio dei Librai, via Forcella ed è aperta alla più ampia partecipazione.

I VIRTUOSI DEL MANDOLINO

Alla manifestazione, posta sotto il patrocinio del Comune di Napoli, la fondazione Trianon Viviani e l’associazione i Sedili di Napoli, interverranno il mandolinista Mauro Squillante, il tenore Andrea Cesare Coronella. Parteciperanno l’associazione culturale ‘A Chiorma con la compagnia teatrale gli Argonauti di Napoli, gli artisti Romeo Barbaro, Sasà Trapanese, Larae Yuri Corace e il Myriam’s Harmony performance group, Enzo Tammurriello e Mario Guarino.

 

Skip to content