sabato, Giugno 22, 2024
HomesportCalcioLiga Spagnola, clamoroso: il Barcellona ha pagato per tre anni vice presidente...

Liga Spagnola, clamoroso: il Barcellona ha pagato per tre anni vice presidente arbitri

I pagamenti sono avvenuti tra il 2016 e il 2018 sotto la presidenza di Josep Maria Bartomeu per la somma di 1,39 milioni di euro.

Liga Spagnola, clamoroso: il Barcellona ha pagato per tre anni vice presidente arbitri

Il Barcellona è ancora una volta in mezzo alle polemiche, dopo che è emerso che ha pagato il vice presidente del comitato tecnico degli arbitri, Enriquez Negreira, per un periodo di tre anni.

I pagamenti sono avvenuti tra il 2016 e il 2018 sotto la presidenza di Josep Maria Bartomeu, per la considerevole somma di 1,39 milioni di euro.

PER IL QUOTIDIANO AS E SER CATALUNYA E’ IN CORSO INDAGINE DEL DIPARTIMENTO DI GIUSTIZIA

Il quotidiano AS ha messo insieme le sue informazioni con quelle di Ser Catalunya. E ha affermato che tali pagamenti sono oggetto di indagine da parte del Dipartimento di Giustizia in una vicenda di corruzione che coinvolge Negreira.
L’ufficio delle entrate ha affermato che non c’è documentazione sufficiente. Il riferimento è per il lavoro di consulenza svolto, con Negreira che afferma: “Ll lavoro è stato consegnato verbalmente”. Il Barcellona sostiene invece di avere la documentazione necessaria.

LA MOTIVAZIONE SAREBBE UNA CONSULENZA TECNICA

La consulenza tecnica era la presunta motivazione dietro questi pagamenti. Il Comitato Tecnico tra i vari incarichi ha quello di valutare le prestazioni degli arbitri e designare i direttori di gara.

Lo stesso Negreira è un ex arbitro e pare che anche il Barcellona abbia cercato suggerimenti qualificati per i propri giocatori sui comportamenti da tenere con certi arbitri in campo.

Skip to content