giovedì, Luglio 25, 2024
HomeEconomiaL'imprenditore Antonio Ferrieri premiato tra le eccellenze italiane

L’imprenditore Antonio Ferrieri premiato tra le eccellenze italiane

All'assemblea nazionale di Confapi

Roma – Il 30 maggio, al Teatro Eliseo, si è tenuta l’Assemblea Nazionale di Confapi, la Confederazione Italiana della Piccola e Media Industria Privata. Oltre 800 le imprenditrici e gli imprenditori provenienti da tutta Italia che hanno partecipato all’appuntamento che è stato aperto dalla relazione del Presidente, Cristian Camisa, e a cui sono seguiti gli interventi del Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, e del Ministro per gli Affari europei, le politiche di coesione e il PNRR, Raffaele Fitto. Anche la premier Giorgia Meloni ha inviato un videomessaggio.

ASSEMBLEA NAZIONALE DI CONFAPI

La passione del Fare Impresa è stato il titolo dell’Assemblea annuale nazionale di Confapi.
Nel corso dell’assemblea l’imprenditore napoletano Antonio Ferrieri è stato premiato tra le eccellenze italiane. Ferrieri già fa parte del direttivo nazionale di Confapi ed è presidente dell’Unione agroalimentari Confapi Napoli, dove svolge anche la mansione di portavoce dell’organizzazione, nelle riunioni a livello governativo. Presente per l’occasione Raffaele Marrone, Presidente Confapi Napoli.

LA FAMOSA SFOGLIATELLA DI FERRIERI

“Sono fiero ed orgoglioso di ricevere questo prestigioso riconoscimento – afferma il presidente Ferrieri – che condivido con la mia famiglia ed i miei collaboratori tutti, a testimonianza del grande lavoro di squadra finora svolto. Soddisfazione che diventa ancora più motivazionale – continua il leader –  poiché unico imprenditore della Campania ad essere premiato”.
L’imprenditore è noto al grande schermo per essere considerato da molti il “Re” della sfogliatella, grazie al suo brand “cuori di Sfogliatelle”, articolazione della società Le dolcezze del cuore s.r.l. e per le numerosissime campagne di solidarietà a favore dei bisognosi.

LA SFIDA DI ANTONIO FERRIERI?

Antonio Ferrieri il 25 maggio 2018, in Piazza Garibaldi, ha lanciato la sfida, della sfogliatella da record: oltre un metro e mezzo di lunghezza per 92 chili. Ben 17 in più di quelli che i sei maestri pasticceri che l’hanno preparata avevano previsto e cotta dal forno costruito ad hoc davanti alla pasticceria «Cuori di sfogliatella».
È la sfogliatella più grande mai prodotta al mondo, un primato certificato da un giudice inviato a Napoli dal Guinness World Records. Antonio Ferrieri, nel 1987 intitolò la sua pasticceria alla prelibatezza della cucina partenopea: “Cuori di sfogliatella”, un’ossessione in un nome. «La sfogliatella – conferma l’imprenditore – è il mio chiodo fisso: dopo le versioni salate, i brevetti per “Vesuviella” e “Borbonica” e il cono gelato, realizzarne una da Guinness e condividere con i napoletani questo momento gioioso è un sogno che si avvera».

ROBERTA CAPUA MADRINA DELL’EVENTO

Madrina dell’evento la conduttrice ed ex modella napoletana Roberta Capua, che ha vinto su Sky Celebrity Masterchef ed ha aperto sul web il blog di cucina «Cottografato» e come guest star la stilista Anna Fendi, che ha suggerito a Ferrieri gli ingredienti per una nuova sfogliatella «glamour» griffata col suo nome.
Nel corso dell’evento è stato firmato, altresì, un accordo tra il Presidente di Confapi e Christoph Ahlhaus, Ceo di Bvmw, la Confederazione tedesca delle Piccole e Medie Industrie, per lo sviluppo delle opportunità di business all’estero, in particolare in Africa, e l’implementazione di progetti di formazione.

Skip to content