mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeAttualitàMigliori città del lavoro in Italia, Napoli avanza ma non è in...

Migliori città del lavoro in Italia, Napoli avanza ma non è in classifica

Migliori città del lavoro in Italia, Napoli avanza ma non è in classifica, Napoli avanza ma non è in classifica

Migliori città del lavoro in Italia, Napoli avanza ma non è in classifica

In quali città si lavora meglio? risultati dell’indagine sono confluiti nel secondo rapporto “Migliori Città del lavoro in Italia” curato dalla Fondazione Aidp – Lavoro e Sostenibilità, in collaborazione con Isfort, e sono stati presentati in un incontro a Sala Giunta di Palazzo San Giacomo.

Napoli al momento non risulta tra le prime 40 città in classifica. Il commento del primo cittadino Gaetano Manfredi:

“Sulla situazione economica incide molto il reddito pro-capite. Quindi chiaramente questo impatta molto sulle città del sud e molto su Napoli che ovviamente ha un reddito pro-capite non molto alto questo riguarda non la città ma tutta l’area metropolitana perché questa è una classifica per aree metropolitana. Ma ci sono altre indicatori che riguardano per esempio le attività culturali, che riguarda le attività scolastiche, i trasporti, in questo la città è posizionata abbastanza bene. ”

Le classifiche si basano su molteplici fattori qualitativi di carattere sociale e territoriale per favorire la visibilità delle migliori esperienze e spronare le altre al miglioramento come ha spiegato la presidente Nazionale Aidp Matilde Marandola.

A presentare i risultati Marco Romani, Carlo Carminucci, l’assessora alle Politiche giovanili e al Lavoro Chiara Marciani e l’assessore al Bilancio Pierpaolo Baretta e il presidente della BCC Napoli Amedeo Manzo.

(Interviste nel video allegato)

Skip to content