mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeCulturaMosaico della "Battaglia di Isso", al via seconda fase del restauro

Mosaico della “Battaglia di Isso”, al via seconda fase del restauro

Mosaico della “Battaglia di Isso”, al via seconda fase del restauro

Napoli ed il museo Archeologico si preparano a riabbracciare in tutto il suo splendore il Mosaico della battaglia di Alessandro, opera risalente all’epoca romana. Inizierà, infatti, il 3 luglio la seconda fase esecutiva del restauro della “Battaglia di Isso”, la cui conclusione è in programma per i primi mesi del 2025, quando sarà terminato il consolidamento degli strati preparatori originari e la realizzazione di un nuovo supporto.

Il mosaico sarà quindi movimentato di nuovo in modo da essere collocato in posizione orizzontale, completando così l’intervento di recupero. Ciò attraverso lo stesso sistema meccanico che lo scorso ottobre ne ha permesso il distacco dalla parete dove era stato posizionato ad inizio secolo.

Il capolavoro proveniente dalla collezione della Casa del Fauno di Pompei, con le sue oltre 5 tonnellate di peso e le sue circa 2 milioni di tessere, costituisce uno dei reperti più prestigiosi ospitati al Mann. L’opera raffigura un momento dello scontro tra il sovrano macedone e il Re di Persia, Dario III. A partire da sinistra, si può vedere Alessandro mentre guida l’assalto del suo esercito alle truppe nemiche. Il re persiano è ritratto in fuga, lo sguardo fisso sul nemico.

Skip to content