sabato, Aprile 13, 2024
HomeAttualitàTerrore al Vomero, giovane accoltellato alla gola: il racconto di un testimone

Terrore al Vomero, giovane accoltellato alla gola: il racconto di un testimone

Sono ancora ignote le cause che hanno spinto poche ore fa, nel quartiere Vomero, un uomo di circa 50 anni ad accoltellare alla gola un ragazzo di 21  anni.

Terrore al Vomero, giovane accoltellato alla gola: il racconto di un testimone

Sono ancora ignote le cause che hanno spinto poche ore fa, nel quartiere Vomero, un uomo di circa 50 anni ad accoltellare alla gola un ragazzo di 21  anni. L’episodio è avvenuto all’altezza della stazione della metropolitana Montedonzelli, in via Pietro Castellino. La ricostruzione al momento è stata effettuata in base alle dichiarazioni di alcuni amici del ragazzo: un uomo sulla cinquantina avrebbe estratto un coltello e colpito con alcuni fendenti alla gola il giovane, trasferito all’ospedale Cardarelli. Al momento non è in pericolo di vita. I carabinieri sono sulle tracce dell’aggressore. Nell’intervista allegata il racconto di un testimone.

Skip to content