Napoli, al via "Astradoc" con "Le cose belle". Il viaggio nel cinema del reale parte col piede giusto

0
771


Riparte “Astradoc”, la rassegna di documentari d’autore al cinema Astra di Napoli, che giunghe alla quinta edizione. A cura di Arci Movie e Coinor – “Federico II” si conferma “Viaggio nel cinema del reale”. Apertura con “Le cose belle” di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno, che sono tornati a filmare 10 anni dopo INTERVISTA A MIA MADRE quei quattro ragazzi che alla fine degli novanta ancora credevano che le cose belle potessero accadere, per constare amaramente che la vita non a tutti le riserva, pellicole proiettata contemporaneamente a Bologna, Firenze, Milano, Nola, Nuoro, Palermo, Roma e Torino, e in quattro capitali europee, Barcellona, Berlino, Londra e Parigi così come gli altri film dei prossimi 4 venerdì, come conferma Antonio Borrelli (intervista nel file allegato).
Il programma definitivo proseguirà fino a maggio. Previsti fra gli altri i vincitori dei Festival di Venezia e Roma, SACRO GRA e TIR. In sala nella veste di produttrice, l’ex assessore Antonella Di Nocera. (Intervista nel file allegato)