mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeAttualitàNapoli, Clemente: "Dialogo con tutti, ma resto distante da De Luca"

Napoli, Clemente: “Dialogo con tutti, ma resto distante da De Luca”

Il pd di Napoli segue da lontano le sorti romane della segreteria nazionale, con il giro di poltrone Letta Zingaretti, staccando di nuovo la spina al dibattito sulla scelta del candidato sindaco di Napoli del centro sinistra. Coalizione che invita al tavolo Mastella e i Cinque Stelle ma nessun esponente dell’attuale giunta.

E proprio l’esponente dell’attuale giunta, Alessandra Clemente, è già da diversi mesi che è si è calata nell’agone politico elettorale.

Al momento, al netto dell’annuncio di Fratelli d’italia di voler correre senza gli altri partiti di centro destra candidando Sergio Rastrelli, gli unici colpi della campagna elettorale, che sarà prolungata considerato il rinvio del voto a ottobre, li stanno battendo Antonio Bassolino e l’assessore ai Giovani della giunta de Magistris.

Il primo impegnato in quotidiane condivisioni social, la seconda invece dritta per la sua strada scansando le buche che le presentano di volta in volta gli avversari politici, anche se spesso hanno il volto di chi fino a pochi giorni prima si trovava dallo stesso lato della barricata, come Eleonora de Majo.

Si dice quindi pronta al dialogo con tutti Alessandra Clemente, con chi definisce calata dall’alto la sua candidatura e con chi dialoga con Mastella. Con tutti, eccetto uno

Skip to content