lunedì, Maggio 20, 2024
HomeCronacaOrnella e Irina, vittime di femminicidio: l'iniziativa al Pellegrini di Napoli

Ornella e Irina, vittime di femminicidio: l’iniziativa al Pellegrini di Napoli

Ornella e Irina, vittime di femminicidio: l’iniziativa al Pellegrini di Napoli.

Crede ancora nella giustizia, purchè arrivi subito e dia la pena certa all’orco che ha ucciso sua figlia.
La signora Nina ha omaggiato la figlia Irina con un mazzo di rose all’interno dell’Ospedale Vecchio Pellegrini.

In quel nosocomio la figlia morì mentre all’esterno imperversava la devastazione dei parenti di Ugo Russo, morto la stessa notte dopo un tentativo di rapina.

Irina è vittima della violenza, ennesimo femminicidio in questa città.

Come quello di Ornella Pinto che un anno dopo venne uccisa nel suo appartamento a Piazza Nazionale.

Il direttore della ASL NA1 Ciro Verdoliva e la dottoressa Maria Corvino direttore sanitario ASL Na1Centro hanno ricordato Ornella e Irina, vittime di femminicidio: l’iniziativa al Pellegrini di Napoli.

 

Skip to content