Home Cronaca Pesta la moglie in auto, si schianta contro un palo e continua...

Pesta la moglie in auto, si schianta contro un palo e continua a picchiarla anche a casa: 44enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri della Stazione di Varcaturo hanno tratto in arresto un 44enne di Giugliano in Campania già noto alle forze dell’ordine per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali,

Alcuni cittadini hanno allertato il 112, raccontando di un uomo che pestava una donna in un’autovettura. Chiamate successive segnalavano che lo stesso veicolo avesse colpito violentemente un palo dell’illuminazione in Via Ripuaria.

Quando sono arrivati sul posto, i carabinieri hanno rinvenuto l’auto ma del proprietario e della donna nessuna traccia.

Identificato il titolare del veicolo, i carabinieri hanno raggiunto la sua abitazione e poco prima di entrare sentito una donna gridare.

In casa, una donna con evidenti lesioni al volto e sangue che gli colava dal naso veniva violentemente strattonata, insultata e minacciata da colui il quale si è rivelato essere il marito.

Bloccato e ammanettato, il 44enne è stato tradotto al carcere di Poggioreale. La donna, dopo essere stata medicata presso l’ospedale di Pozzuoli, ha denunciato che simili violenze andavano avanti già dal 2019. Non aveva mai presentato denuncia temendo ritorsioni ancor più violente.

Bagnoli e Fuorigrotta senza presidi sanitari, pensionati in piazza

La pandemia è arrivata anche nei quartieri di Bagnoli e Fuorigrotta eppure, denunciano le sigle dei pensionati di cgil, cisl e Uil, strutture e...

Scuola, in piazza a Napoli la fiaccola dei “nodad”

Non sono famiglie negazioniste, rispettano i rischi del contagio ma temono anche le conseguenze che potrebbe avere sui loro figli il prolungamento della didattica...

De Luca annuncia in diretta: “Da lunedì la Campania diventa rossa”

"Siamo ormai in zona rossa perché il livello di contagio non si può più reggere. E' evidente che bisogna prendere misure eccezionali". Così il...

Accordi Regione-Cliniche Private e stipendi 118 nel mirino della Corte dei Conti

La Corte dei Conti della Campania ha stoppato l’accordo tra Regione Campania e strutture private per i posti letto Covid (un accordo da 30...

Bagnoli e Fuorigrotta senza presidi sanitari, pensionati in piazza

La pandemia è arrivata anche nei quartieri di Bagnoli e Fuorigrotta eppure, denunciano le sigle dei pensionati di cgil, cisl e Uil, strutture e...

Scuola, in piazza a Napoli la fiaccola dei “nodad”

Non sono famiglie negazioniste, rispettano i rischi del contagio ma temono anche le conseguenze che potrebbe avere sui loro figli il prolungamento della didattica...

De Luca annuncia in diretta: “Da lunedì la Campania diventa rossa”

"Siamo ormai in zona rossa perché il livello di contagio non si può più reggere. E' evidente che bisogna prendere misure eccezionali". Così il...

Accordi Regione-Cliniche Private e stipendi 118 nel mirino della Corte dei Conti

La Corte dei Conti della Campania ha stoppato l’accordo tra Regione Campania e strutture private per i posti letto Covid (un accordo da 30...

Linea 6, sopralluogo nel cantiere di piazza della Repubblica

Otto anni fa il crollo di palazzo Guevara Gambino che determinò ritardi nei lavori. Sono a buon punto ora i lavori di completamento, previsto per...
Skip to content