Home Attualità Pianura, i cittadini si puliscono i giardini. Nonno: "Riorganizzare i servizi e...

Pianura, i cittadini si puliscono i giardini. Nonno: “Riorganizzare i servizi e coinvolgere le cooperative”

Pianura, via Comunale Vecchia, giardini pubblici, panchine a area verde destinata ai bambini e agli anziani. Quello che dovrebbe essere un angolo di piccolo paradiso, in un quartiere martoriato da mille difficoltà, è abbandonato a se stesso. Carente la pulizia, quasi inesistente la manutenzione. E allora i cittadino decidono di scendere in campo e di armarsi di tagliaerbe, pale, scope e carriole, per una pulizia fai da te ma anche per denunciare lo stato di abbandono. Come spiega Agostino Esposito della cooperativa Cavalleggeri Futura.
Tra i cittadini anche il vicepresidente del consiglio comunale di Napoli, Marco Nonno, sempre molto attivo in quest’area, che punta l’indice anche contro la carenza della pubblica amministrazione.

Riello: “Due clan di camorra controllano tutta l’area metropolitana di Napoli”

Non è più valido lo schema di una camorra "polverizzata", rispetto ad una mafia organizzata militarmente. "Due soli clan, l' Alleanza di Secondigliano e...

Napoli, da lunedì 24 operativi tutti i centri anti violenza

Da lunedì 24 gennaio saranno operativi tutti i Centri Anti violenza presenti sul territorio cittadino: ne dà notizia l’assessorato alle pari opportunità guidato da...

La SSIP racconta digitalizzazione e biblioteche del futuro

“Le quattro dimensioni della Digitalizzazione e le Biblioteche del futuro" èl'appuntamento organizzato presso la sede della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle...

Va al funerale della zia, latitante arrestato dai carabinieri a Portici

Lo scorso 29 marzo si rese protagonista di un rocambolesco inseguimento tra le strade di Ercolano dove, dopo aver rubato un furgone, alla vista...

Riello: “Due clan di camorra controllano tutta l’area metropolitana di Napoli”

Non è più valido lo schema di una camorra "polverizzata", rispetto ad una mafia organizzata militarmente. "Due soli clan, l' Alleanza di Secondigliano e...

Napoli, da lunedì 24 operativi tutti i centri anti violenza

Da lunedì 24 gennaio saranno operativi tutti i Centri Anti violenza presenti sul territorio cittadino: ne dà notizia l’assessorato alle pari opportunità guidato da...

La SSIP racconta digitalizzazione e biblioteche del futuro

“Le quattro dimensioni della Digitalizzazione e le Biblioteche del futuro" èl'appuntamento organizzato presso la sede della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle...

Va al funerale della zia, latitante arrestato dai carabinieri a Portici

Lo scorso 29 marzo si rese protagonista di un rocambolesco inseguimento tra le strade di Ercolano dove, dopo aver rubato un furgone, alla vista...

Esplode ristorante a Fuorigrotta, l’ombra del racket e della guerra di camorra

Panico nella notte in via Caio Duilio a Fuorigrotta. Un ordigno esplosivo é stato fatto brillare da ignoti alle 4.20 del mattino nel dehors...
Skip to content