domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronacaSigaretta fatale, anziana muore nell'incendio della sua casa

Sigaretta fatale, anziana muore nell’incendio della sua casa

Assunta Vivard, 83 anni, è morta nell’incendio della sua abitazione a Napoli per cause da accertare. L’ipotesi più accreditata è che si sia addormentata con una sigaretta accesa. Dalla brace della sigaretta si sarebbe sviluppato l’incendio nell’appartamento di via Domenico Fontana. L’incendio che ha ucciso Assunta Vivard si è sviluppato all’alba. I vicini di casa hanno chiamato i carabinieri della stazione Vomero-Arenella che sono intervenuti. Anche i vigili del fuoco sono sopraggiunti rapidamente per domare le fiamme. Proprio i vigili del fuoco hanno trovato, in una delle stanze interessate dal rogo, il corpo carbonizzato dell’anziana. Non sono state ancora rese ufficiali le cause del decesso. Il magistrato ha predisposto l’esame autoptico della salma. L’abitazione è stata sequestrata e dichiarata inagibile.

Skip to content