domenica, Gennaio 29, 2023
HomeCronacaStati Generali Turismo, Santanché a Sorrento:"Meno tasse e più formazione"

Stati Generali Turismo, Santanché a Sorrento:”Meno tasse e più formazione”

A Sorrento il ministro per il Turismo parla agli imprenditori del settore: "Serve gioco di squadra Governo, Regione ed enti locali".

Stati Generali Turismo, Santanché a Sorrento:”Meno tasse e più formazione”

Dopo gli anni di pandemia il turismo torna ad essere al centro degli interessi degli italiani che non solo apprezzano le località del Belpaese ma considerano il turismo tra gli argomenti di conversazione più interessanti.

È quanto emerge dai risultati della ricerca condotta in rete nell’ultimo mese tramite Human, la piattaforma di web e social listening realizzata da sviluppatori italiani.

Nell’ultimo mese ha analizzato i social media e la rete per definire il sentiment del web nei confronti del tema turismo.

I DATI

I dati sono stati presentanti durante la seconda edizione degli Stati Generali del Turismo promossi dal Comune di Sorrento con il patrocinio di Enit e Regione Campania, evento al quale hanno partecipato il Ministro del Turismo Daniela Santanchè, il Vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola, e il Sindaco di Sorrento Massimo Coppola.

Il sentiment legato al turismo in Campania mostra valori in linea con quelli nazionali: positivo per il 79,03% e negativo per il 20,97%. E anche in questo caso, rispetto all’anno precedente, si registra un deciso balzo in avanti della componente positiva e una forte diminuzione della parte negativa. Tra le mete di maggiore interesse: Napoli, Sorrento e Salerno.

LE PAROLE DEL MINISTRO

Il Sud ha bisogno del governo e delle istituzioni, oltre che delle risorse del Pnrr – ha detto il ministro per il Turismo, Daniela Santanchè – che non possiamo sprecare.

Skip to content