giovedì, Giugno 20, 2024
HomeCronacaTerremoto Campi Flegrei: è la scossa più forte in 39 anni

Terremoto Campi Flegrei: è la scossa più forte in 39 anni

La scossa di terremoto che ieri ha fatto tremare Napoli segna un nuovo record: è la più forte degli ultimi 39 anni.

Terremoto, Campi Flegrei. Sono circa le 20 quando il 7 settembre Napoli trema, ne danno notizia in diretta al tg Campania.

I primi dati registrano la magnitudo, 3,8. L’epicentro è il bosco degli Astroni, polmone verde di Napoli. Non è la prima volta che dai Campi Flegrei si registra del movimento, ma per la prima volta dopo tanto tempo la città si mette in allarme, molti sono usciti di casa in preda alla paura.

E in effetti, Napoli ha ragione: è la scossa più forte registrata negli ultimi 39 anni.

TERREMOTO CAMPI FLEGREI: SISMICITÀ E BRADISISMO

È noto che quella dei Campi Flegrei è una zona sismica, tanto che i vulcanologi l’hanno sempre identificata in stato d’allerta gialla. L’osservazione da parte dell’Ingv e dell’Osservatorio Vesuviano è dunque costante e permette di ricostruire, nel tempo, una storia dell’attività sismica e di bradisismo dell’area.

Il terreno ha subito un innalzamento repentino tra il 1983 e il 1984, e questo ha comportato una lunghissima serie di scosse – ben 16mila – non percepite ma sistematiche, nel corso del biennio. A questo, ha fatto seguito un abbassamento costante del livello del suolo.

In poco più di 10 anni, però, il terreno ha cominciato ad alzarsi, e questo ha comportato altro movimento. Il sollevamento del suolo, infatti, si ripresenta con costanza dal 2012, con piccole ma costanti scosse di magnitudo inferiore a 3, per questo non percepite in modo chiaro come quella di ieri.

GLI EFFETTI DEL TERREMOTO

Ieri, la magnitudo superiore della scossa unita alla poca profondità a cui questa è avvenuta ha fatto in modo che il riverbero del terremoto arrivasse in maniera netta anche in altre zone di Napoli come Vomero, Posillipo e Fuorigrotta.

Tanta la paura, tanto che in alcune zone di Napoli le persone sono uscite in strada, ma non sono stati registrati danni o feriti.

Skip to content