giovedì, Giugno 13, 2024
HomeCronacaIl terremoto viene dal mare: alle 5.44 forte scossa (magnitudo 3.9) sveglia...

Il terremoto viene dal mare: alle 5.44 forte scossa (magnitudo 3.9) sveglia Napoli

Alle 5.44 un terremoto di magnitudo 3.9 ha fatto tremare la terra tra Napoli e Pozzuoli. L’epicentro è localizzato in mare, nel Golfo partenopeo. È una delle scosse più forti di questa crisi bradisismica che ormai da mesi interessa tutta l’area dei Campi Flegrei.

La scossa ha svegliato molti napoletani che l’hanno avvertita distintamente, soprattutto ai piani alti dei palazzi. L’evento è stato localizzato ad una profondità di 3 chilometri con epicentro nel golfo. Nella zona di Bacoli diverse persone spaventate sono scese in strada. La scossa è stata avvertita in diversi quartieri di Napoli.

L’altra notte una scossa di terremoto di magnitudo 2,4 era stata avvertita alle 3.47, dai residenti nella zona dei Campi Flegrei, nei quartieri di Agnano e Bagnoli, a Napoli e nei comuni limitrofi, tra Pozzuoli e Bacoli nell’ambito di uno sciame sismico caratterizzato da una cinquantina di scosse ma tutte di bassa intensità, mai superiori a 1,4 di magnitudo.

Skip to content