martedì, Giugno 25, 2024
HomeCronaca8 marzo, a Napoli flash mob per una nuova stagione dei diritti

8 marzo, a Napoli flash mob per una nuova stagione dei diritti

A terra le bandiere della Cgil, della Pace e di diversi Paesi con intorno tante scarpe rosse

8 marzo, a Napoli flash mob per una nuova stagione dei diritti

Dopo molti anni il problema centrale resta la dignità della donna che viene calpestata.

Ancora oggi infatti le donne vengono utilizzate per essere delle buone mamme o delle buone mogli. Mai perché possano avere la possibilità di essere autonome e indipendenti.

E a Napoli e nel Sud questa condizione è ancora più pesante determinando una vera e propria ‘questione meridionale’ al femminile. E’ ora di dire basta e ridare alle lavoratrici ma anche ai lavoratori la prospettiva di una nuova ‘stagione dei diritti’ in un mondo nel quale sembra che la parola diritti sia stata cancellata”.
Con lo slogan ‘Donna, vita, libertà’ la lega Centro Storico Spi-Cgil di Napoli, ha organizzato un flash mob in Piazza Vergini.
A terra le bandiere della Cgil, della Pace e di diversi Paesi con intorno tante scarpe rosse con uno sguardo a quanto sta accadendo in Ucraina, in Iran, Palestina, Afghanistan e alle vittime della nostra città, come Fortuna Bellisario.
Patrizia D’Angelo, responsabile della Lega Centro Storico Spi-Cgil di Napoli.

Skip to content