mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeCronacaOk a fondi per la Campania, De Luca: "Altra truffa mediatica"

Ok a fondi per la Campania, De Luca: “Altra truffa mediatica”

2 miliardi i fondi sottratti alla Campania secondo il governatore

Ok a fondi per la Campania, De Luca: “Altra truffa mediatica”

“Un’altra truffa mediatica come Bagnoli, sono fondi della Regione” così il presidente De Luca ha commentato il via libero del Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile all’assegnazione alla Campania di 388 milioni.

Una notizia arrivata quasi al termine della riunione dell’Anci, che ha portato oltre 160 sindaci nell’auditorium della regione Campania per ascoltare “l’informativa” del numero uno di palazzo Santa Lucia sul blocco dei fondi di sviluppo e coesione, tema sul quale da oltre 1 anno si consumano tensioni con il governo. Grande assente di giornata il primo cittadino di Napoli, Gaetano Manfredi, che ha motivato la decisione parlando di impegni pregressi, anche se è noto che i rapporti con il governatore siano ai minimi storici.

Durante il suo intervento De Luca si è appellato alla più alta carica dello stato, Sergio Mattarella ed ha invitato i sindaci presenti alla mobilitazione in vista dell’arrivo della Premier Meloni in città per la firma dell’accordo su Bagnoli. 2 miliardi i fondi sottratti alla Campania secondo il governatore. Al fianco di De Luca il presidente dell’Anci Campania e sindaco di Caserta, Carlo Marino

(Interviste nel video allegato)

Skip to content