venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeAttualitàA Napoli giurano 700 nuovi infermieri

A Napoli giurano 700 nuovi infermieri

A Napoli giurano 700 nuovi infermieri

700 infermieri neolaureati hanno giurato nel corso della cerimonia di avvio alla professione, una tradizione che quest’anno ha dato lo spunto anche per una riflessione ampia sulla professione infermieristica. Al cospetto dell’assessore alla Salute del Comune di Napoli Vincenzo Santagada, e del responsabile del servizio farmaceutico regionale, Ugo Trama i neo infermieri hanno pronunciato le parole che Florence Nightingale scrisse nel 1893. Sempre più attuali secondo Teresa Rea, Presidente dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Napoli.

Nel corso della serata consegnati premi e attestati al merito: 1) “Premio Michela Rizzello” per la miglior tesi di Laurea; “Premio Anna Palumbo” per la miglior tesi di Laurea magistrale; “Premio Emila Rossi” per il miglior progetto nazionale di ricerca infermieristica; “Premio Giovanni Sicignano” per il miglior progetto di ricerca infermieristica. Menzione speciale per gli infermieri impegnati ad Ischia nell’ausilio alle persone ferite e bisognose d’assistenza dopo l’alluvione di Casamicciola.

Skip to content