sabato, Maggio 25, 2024
HomeCronacaA Pizzofalcone la camorra strappa via i sigilli dalle case sgomberate

A Pizzofalcone la camorra strappa via i sigilli dalle case sgomberate

A Pizzofalcone la camorra strappa via i sigilli dalle case sgomberate

Al civico 35 in via Egiziaca a Pizzofalcone a Napoli sono stati rimossi i sigilli delle abitazioni che erano state sequestrate qualche mese fa.

L’autorità giudiziaria aveva firmato anche l’ordine di sgombero per le famiglie.

Ma gli agenti della polizia municipale di Napoli hanno trovato strappati via i sigilli.

LE PAROLE DI BORRELLI

Il deputato dei Verdi Francesco Borrelli ha sottolineato:

“La violazione dei sigilli apposti agli appartamenti di Pizzofalcone occupati dalla camorra rappresenta una nuova sfida della malavita allo Stato. Ormai è una guerra tra noi e loro.

È un segnale che non va assolutamente sottovalutato perché non consentiremo in alcun modo a questi criminali di tornare in possesso di ciò che hanno sottratto con violenza e prepotenza ai legittimi assegnatari.

Per questo propongo che i beni sottratti alla criminalità vengano subito riassegnati, seppur transitoriamente, ad associazioni o enti che assistono i senza fissa dimora. In questo i comuni possono giocare un ruolo fondamentale”.

Skip to content