mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeCronacaAggressione 17enne a Napoli, spunta un video su Tik Tok

Aggressione 17enne a Napoli, spunta un video su Tik Tok

Preoccupati i commercianti della Galleria Umberto I

Aggressione 17enne a Napoli, spunta un video su Tik Tok

Il cerchio si stringe attorno gli aggressori del 17enne di Ponticelli che pochi giorni fa è stato accoltellato all’interno della galleria Umberto I di Napoli da alcuni coetanei, a quanto pare per uno sguardo di troppo. Uno dei presunti 8 aggressori, avrebbe postato su Tik Tok per poi rimuoverlo un video nel quale si vantava di aver messo paura alla vittima. Un passo falso che potrebbe consentire agli inquirenti di rintracciare la baby gang, quasi tutti ragazzi residenti nel quartiere di Marianella.

GALLERIA UMBERTO I TERRA DI NESSUNO

Intanto la sera la galleria Umberto I resta terra di nessuno. Quando chiudono i bar e i negozi, il monumento diventa ritrovo di tantissimi giovani che indisturbati bivaccano, giocano a pallone e in alcuni casi risolvono con i coltelli pendenze personali come confermano i commercianti e gli imprenditori che da anni operano in Galleria come Barbaro che anche per questo Natale ha deciso di non riproporre l’albero dei desideri.

Skip to content