domenica, Febbraio 25, 2024
HomeAttualitàAl Jumbo1 il primo sportello per assistenza alle vittime di reato

Al Jumbo1 il primo sportello per assistenza alle vittime di reato

E' un'iniziativa unica in Italia

Per la prima volta in Italia, in un centro commerciale è stato inaugurato uno sportello per fornire assistenza alle vittime di violenza. Il Jambo1, bene confiscato alla criminalità organizzata, apre le porte al “terzo settore”.

MOSCATO, AMMINISTRATORE GIUDIZIARIO

“E’ una iniziativa fuori dal comune per un Centro Commerciale – ha dichiarato l’amministratore giudiziario del CC Jambo1, Luigi Moscato –. Ma in un momento dove i servizi ai cittadini appaiono sempre più distanti, soprattutto in un territorio come il nostro, ci è sembrato giusto offrire gratuitamente un luogo e uno spazio di parola e di ascolto, dedicato e professionale, a tutti coloro che si sentono o sono vittime di
un reato, indipendentemente dal fatto che essi abbiano presentato una denuncia o che esista un procedimento giudiziario”.
Alla presentazione dell’iniziativa c’era anche Gianpaolo Capasso, Dirigente Agenzia Nazionale dei beni Confiscati.

SPORTELLO REALIZZATO CON ASSOCIAZIONE DIËSIS E RETE DAFNE NAPOLI

Lo sportello è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Diësis APS e Rete Dafne Napoli. Le vittime saranno accolte da Operatori specializzati all’interno del Centro Commerciale, in un apposito ufficio al secondo piano, dove sarà garantita ad ognuno la massima privacy. Francesca Salvatore, psicologo della rete Dafne, ne ha illustrato le caratteristiche.

 

 

 

Skip to content