lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeAttualitàMaltempo, prorogata allerta arancione in Campania. Oggi scuole chiuse

Maltempo, prorogata allerta arancione in Campania. Oggi scuole chiuse

A Casamicciola evacuazione per 400 abitanti

Maltempo, prorogata allerta arancione in Campania anche giovedì. A Napoli scuole chiuse, il sindaco gaetano Manfredi ha firmato l’Ordinanza. A Casamicciola evacuazione per 400 abitanti

L’allerta meteo scattata da stamattina all’alba sta creando forti disagi sull’isola d’Ischia dopo la drammatica alluvione dello scorso 26 novembre. La Protezione Civile l’ha prorogata anche per l’intera giornata di domani con colore arancione.

A partire dalle ore sette è scattato il provvedimento di allontanamento dalle proprie case da parte di circa 400 cittadini di Casamicciola, firmato dal commissario prefettizio Simonetta Calcaterra.

ALLONTANATE DALLE ABITAZIONI 47 PERSONE DA IERI SERA

Già nella serata di ieri, quando la pioggia e il vento forte hanno iniziato a destare preoccupazione nella zona colpita dalla terribile frana, 47 persone hanno lasciato le abitazioni per trasferirsi negli hotel individuati dall’amministrazione comunale.

Sono numerosi gli abitanti del borgo ischitano che scelgono sistemazioni provvisorie autonome, come accaduto già nei giorni successivi al dissesto idrogeologico quando le condizioni meteo sono peggiorate all’improvviso.

Come nelle precedenti evacuazioni di dicembre, gli uffici comunali hanno comunicato telefonicamente il provvedimento di allontanamento, predisponendo un apposito servizio di bus navetta verso gli hotel individuati per le sistemazioni della popolazione che vive nelle aree individuate a maggior rischio di frane.

PIANO DI EVACUAZIONE ANCHE PER IL COMUNE DI ISCHIA PORTO

Predisposto anche un servizio per le aree a minore rischio: disposta la rimozione dei veicoli in sosta nelle aree pubbliche e consigliato di non spostarsi e non utilizzare scantinati e piani bassi delle case.

Il provvedimento interessa anche 90 abitanti di Ischia Porto, in località Monte Vezzi. Il sindaco ha disposto l’allontanamento dalle case fino al cessato allarme e ha previsto un piano di accoglienza presso le strutture ricettive del posto.

Ma il vento forte che si sta abbattendo sull’isola verde destando preoccupazione per chi già vive in situazioni di precarietà, sta creando difficoltà nella circolazione anche a Napoli. Sospesi tutti i collegamenti marittimi verso le isole. Il traffico forte nel centro sta creando disagi nella circolazione sul lungomare e nella city.

Skip to content