Home Attualità Amministrative Napoli, Maresca: "Io da solo". Clemente: "Nessun accordo alle mie spalle"

Amministrative Napoli, Maresca: “Io da solo”. Clemente: “Nessun accordo alle mie spalle”

Presto ancora per scommettere su chi sarà il prossimo sindaco di Napoli.

Anche parlare di un favorito potrebbe essere esercizio sbagliato, soprattutto dopo la sorpresa de Magistris del 2011 che s’inserì nella corsa tra i due candidati, dati per certi al ballottaggio, mandando all’aria previsioni e ambizioni delle coalizioni di centro destra e centro sinistra.

Di sicuro, c’è che la stessa area progressista da cui di provengono 4 dei 5 candidati, Antonio Bassolino, Gaetano Manfredi, Alessandra Clemente e Sergio D’angelo potrebbe determinare una spartizione di consenso elettorale, che ad apertura di urne potrebbe favorire il candidato di centrodestra, Catello Maresca.

C’è però un’incognita e cioè, che l’ex pm continua a sostenere di non essere il candidato della lega né degli partiti della coalizione e questo potrebbe favorirlo nella ricerca del consenso tra i cittadini, ma danneggiarlo sul fronte del sostegno da parte dei leader e degli altri rappresentanti del centro destra

Gli scenari che si possono aprire da qui a ottobre sono dunque diversi.

Tra questi, la possibilità che qualcuno dei candidati, vedendosi sfavorito, decida di ritirarsi dalla corsa per le amministrative e accordarsi con uno degli sfidanti. Principale indiziata è Alessandra Clemente, soprattutto dopo che è cominciata a circolare la voce di un sostegno del Pd, a de Magistris in Calabria, in cambio del ritiro della sua candidatura

Campagna vaccinale, apre hub in zona Asi Caivano

È a regime l'hub della campagna vaccinale per le attività produttive riservato ai dipendenti delle aziende insediate negli agglomerati Asi della provincia di Napoli. Il...

Giudice di Pace di Napoli ancora in “lockdown”, protesta degli avvocati

Gli stadi riaperti ai tifosi per l'Europeo di calcio, ristoranti e altre attività verso il ritorno alla normalità. Solo gli uffici del Giudice di Pace...

Un campo di basket per Silvia Ruotolo

Come ogni anno la città di Napoli, il comune, le forze dell'ordine e il mondo dell'associazionismo ricordano Silvia Ruotolo, la donna vittima innocente di...

Tiziana Cantone, disposta autopsia: novanta giorni per stabilire le cause del decesso

E' stata eseguita dal professor Maurizio Municinò, l'autopsia sui resti mortali di Tiziana Cantone, la ragazza morta il 13 settembre del 2016, dopo la...

Campagna vaccinale, apre hub in zona Asi Caivano

È a regime l'hub della campagna vaccinale per le attività produttive riservato ai dipendenti delle aziende insediate negli agglomerati Asi della provincia di Napoli. Il...

Giudice di Pace di Napoli ancora in “lockdown”, protesta degli avvocati

Gli stadi riaperti ai tifosi per l'Europeo di calcio, ristoranti e altre attività verso il ritorno alla normalità. Solo gli uffici del Giudice di Pace...

Un campo di basket per Silvia Ruotolo

Come ogni anno la città di Napoli, il comune, le forze dell'ordine e il mondo dell'associazionismo ricordano Silvia Ruotolo, la donna vittima innocente di...

Tiziana Cantone, disposta autopsia: novanta giorni per stabilire le cause del decesso

E' stata eseguita dal professor Maurizio Municinò, l'autopsia sui resti mortali di Tiziana Cantone, la ragazza morta il 13 settembre del 2016, dopo la...

Palazzo Reale di Napoli, tra i più social d’Italia. Le visite guidate dei prossimi giorni

Il Palazzo Reale di Napoli è tra i più “social” d'Italia e tra i primi 4 in Europa. È questo il risultato parziale della...
Skip to content