giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeAmbienteBattipaglia, boschi e verde nelle zone industriali

Battipaglia, boschi e verde nelle zone industriali

Battipaglia, boschi e verde nelle zone industriali

Le BCC Campania Centro e Buccino Comuni Cilentani mettono a dimora 500 alberi a fianco di Legambiente nelle aree industriali ASI di Battipaglia e Buccino.

L’iniziativa si inserisce in un progetto di messa a dimora di giovani alberi in diverse località italiane.

Oltre 500 nuovi alberi per mitigare le emissioni di co2 prodotte dalle aree industriali di Battipaglia e Buccino saranno messi a dimora nel mese di marzo.

Le aree interessate alle piantagioni sono zone interne e vicine agli impianti di depurazione insistenti nelle due aree industriali di proprietà del consorzio ASI e gestiti da CGS.

In particolare su Battipaglia sarà impiantato un vero e proprio bosco, con oltre 300 alberi  in un’area particolarmente sensibile dal punto di vista ambientale,.

Vista l’immediata vicinanza con l’impianto Stir e con l’impianto di Compostaggio di Eboli.

A Buccino sarà riforestata un’area dismessa adiacente l’impianto di depurazione e il fiume Tanagro.

Battipaglia, boschi e verde nelle zone industriali

L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra Federcasse e Legambiente in occasione della Festa dell’albero.

“Il tema della sostenibilità ambientale è sempre più centrale nell’agenda delle BCC e della Federazione, anche perché direttamente collegato alla lotta alla crisi climatica e alla tutela dei nostri territori. Afferma Amedeo Manzo, Presidente Federazione Banche di Comunità Credito Cooperativo Campania e Calabria.

BCC Campania Centro (bancacampaniacentro.it)

 

Skip to content