domenica, Maggio 26, 2024
HomeAttualitàBotti e droga, due arresti nel Napoletano

Botti e droga, due arresti nel Napoletano

Servizio a largo raggio a Sant’Anastasia per i Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna che in serata hanno arrestato 2 persone.
Il primo a finire in manette è un 36enne del posto. L’uomo, un operaio incensurato, si trova davanti la porta di ingresso della propria abitazione i militari della locale stazione: è una perquisizione alla ricerca di armi.
In casa rinvenuti e sequestrati 4 ordigni esplosivi non convenzionali dal peso complessivo di 310 grammi e 10 chili di materiale pirotecnico con categoria F1 e F2. L’arrestato, che dovrà rispondere di detenzione illegale di esplosivi, è in attesa di giudizio.

L’altro arrestato è invece Salvatore Filosa*, 54enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo dovrà rispondere di detenzione e spaccio di droga. I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Castello di Cisterna hanno fermato l’uomo a via Somma mentre cedeva una dose di crack a un cliente. Perquisito, è stato trovato in possesso di un’altra dose della stessa sostanza e di 10 euro in contanti. Il 54enne è in attesa di giudizio.

Skip to content