giovedì, Maggio 30, 2024
HomeCronacaBraccialetto per monitorare pazienti covid in remoto, Azienda dei Colli prima in...

Braccialetto per monitorare pazienti covid in remoto, Azienda dei Colli prima in Italia

Un braccialetto sul polso in grado di trasferire su di uno smartphone o un tablet i parametri relativi allo stato di salute di un paziente Covid.

Prima a servirsene in Italia, da circa un mese, l’Azienda Ospedaliera dei Colli, a Napoli.

Al momento per i pazienti ricoverati in degenza ordinaria e in pronto soccorso.

L’apparecchiatura è stata utilizzata per monitorare i pazienti a domicilio in un’altra regione, ma sono il Cotugno e il Monaldi ad introdurla per primi nelle corsie ospedaliere.

L’auspicio, spiegano i direttori di Terapia Intensiva e Malattie infettive ad indirizzo neurologico, Antonio Corcione e Carolina Rescigno, è che abbia maggior diffusione viste le difficoltà nella gestione dei ricoveri Covid, anche per il monitoraggio dei pazienti domiciliari in Campania

Skip to content