martedì, Maggio 28, 2024
HomeAttualitàBradisismo, Di Vito: "Fenomeno continua, ma evitare inutili allarmismi"

Bradisismo, Di Vito: “Fenomeno continua, ma evitare inutili allarmismi”

L'allarme della tv svizzera: "Napoli sotto 30 metri di cenere". Dall'INGV: "Inutile allarmismo"

Bradisismo, Di Vito: “Fenomeno continua, ma evitare inutili allarmismi”

Con 242 terremoti nell’ultima settimana, tra cui anche quello di domenica scorsa quando i sismografi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato una scossa di magnitudo 3,7, i Campi Flegrei continuano ad essere attanagliati nella morsa del bradisismo, fenomeno salito persino agli onori della cronaca della Svizzera. È di 4 giorni fa infatti, il documentario caricato sulla pagina Youtube della TV pubblica elvetica, secondo cui l’eruzione del vulcano dei Campi Flegrei trascinerebbe Napoli sotto 30 metri di cenere, con ripercussioni su tutto il Mezzogiorno.

A rassicurare la popolazione però Mauro Di Vito, direttore dell’Osservatorio Vesuviano: (Intervista in video allegato)

Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco di Pozzuoli, Luigi Manzoni: (Intervista in video allegato)

Skip to content