mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeCronacaCaivano, a processo il branco accusato dello stupro delle due cugine minorenni

Caivano, a processo il branco accusato dello stupro delle due cugine minorenni

Sulla decisione del gip è intervenuto l’avvocato Angelo Pisani

Caivano, a processo il branco accusato dello stupro delle due cugine minorenni

Si avvicina il processo per i mostri di Caivano. Il giudice per le indagini preliminari del tribunale dei minorenni di Napoli ha accolto le richieste della Procura disponendo ( il prossimo 28 marzo ndr) il giudizio immediato per i 7minori accusati di violenza sessuale ai danni delle due cuginette di 10 e 12 anni residenti nel parco Verde.

Rito immediato più vicino, la data è il 2 aprile, anche per i due maggiorenni coinvolti nella vicenda, i due 19enne Pasquale Mosca e Giuseppe Varriale, ora detenuti agli arresti domiciliari in una località del nord Italia. Ai due maggiorenni la Procura di Napoli Nord contesta le violenze in forma aggravata e la produzione di un video pedopornografico poi usato per minacciare le vittime.

Sulla decisione del gip è intervenuto l’avvocato Angelo Pisani, legali della madre di una delle due cuginette vittime di abusi sessuali

Skip to content