sabato, Giugno 22, 2024
HomeCronacaCaldo record, ospedale Cardarelli preso d’assalto: timore per il week-end

Caldo record, ospedale Cardarelli preso d’assalto: timore per il week-end

Antonio D’Amore, direttore generale del Cardarelli, si dice preoccupato per l'affluenza che potrebbe esserci sabato e domenica

Caldo record, ospedale Cardarelli preso d’assalto

Numeri visti solo durante la prima ondata di Covid. Da ieri al Cardarelli oltre 230 accessi al giorno in Pronto Soccorso. In media circa un paziente ogni 6 minuti ha fatto ricorso alle cure dei sanitari dell’Azienda Ospedaliera collinare.

Negli ultimi nove giorni la media è stata di 200 pazienti al giorno, per un totale di oltre 1700 persone ed un incremento del 30% circa degli accesi. A rendere più critico il quadro vi è la complessità dei quadri clinici dei pazienti trattati nella giornata di ieri. il 2% sono stati classificati in codice rosso, mentre il 38% sono stati valutati in un codice giallo: una condizione mediamente critica, con la presenza di rischio evolutivo ed un potenziale pericolo di vita. Nella sola giornata di ieri l’aumento dei codici gialli rispetto alla media della settimana precedente è stato del 52%.

ANTONIO D’AMORE: “SIAMO PREOCCUPATI PER QUELLO CHE SI POTRA’ VERIFICARE SABATO E DOMENICA”

Antonio D’Amore direttore generale del Cardarelli analizza la situazione in vista anche del week end quando all’ospedale arriverà sicuramente una mole notevole di pazienti.

Intanto le temperature così alte portano la cittadinanza a rivolgersi sempre più spesso alle farmacie.

I CONSIGLI DELLA DOTTORESSA FERRARA PER COMBATTERE IL CALDO

L’utilizzo dell’aria condizionata e degli sbalzi termici possono generare diverse tipologie di patologie sia respiratorie sia gastro intestinali.

Quali i consigli per combattere il caldo? Ha risposto alla domanda la dottoressa Serena Ferrara.

Skip to content