mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeCronacaBrucellosi, allevatori in crisi: la Regione studia interventi di sostegno

Brucellosi, allevatori in crisi: la Regione studia interventi di sostegno

Un Ordine del Giorno che prevede una misura di sostegno per il mancato reddito per le aziende che hanno avuto forti abbattimenti.

Brucellosi, allevatori in crisi: la Regione studia interventi di sostegno.
Un Ordine del Giorno che prevede una misura di sostegno per il mancato reddito per le aziende che hanno avuto forti abbattimenti. Sottoporre al Ministero della Salute il quesito per l’estensione del vaccino rb 51 ad animali adulti non superiori a tre anni. Sostenere un programma di ricerca per nuove metodiche diagnostiche anche al fine di sperimentazione un nuovo vaccino.

AZIONI A SOSTEGNO DEGLI ALLEVATORI

Sostenere l’azione degli organi competenti, commissario ed Asl, nei controlli sul rispetto delle norme sanitarie ed ambientali con particolare riferimento alla gestione dei reflui. Demandare alle Commissioni consiliari Salute ed Agricoltura la verifica sullo stato di attuazione del piano di eradicazione della brucellosi bovina e bufalina. Anche alla luce delle vigenti norme nazionali e comunitarie per individuare eventuali azioni opportune per un più efficace raggiungimento degli obiettivi previsti. Ad approvarlo all’unanimità il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, a seguito dell’intenso dibattito sul piano regionale di eradicazione della brucellosi bovina e bufalina.

Skip to content