sabato, Marzo 25, 2023
HomeCronacaCarenze igieniche, chiusa mensa Convitto nazionale

Carenze igieniche, chiusa mensa Convitto nazionale

Riscontrati con l'Asl problemi di carattere igienico-sanitario. Il convitto Vittorio Emanuele è tra i poli scolastici storici di Napoli.

Carenze igieniche, chiusa mensa Convitto nazionale

I carabinieri del Nas hanno sospeso le attività di mensa del convitto nazionale “Vittorio Emanuele II” di piazza Dante, a Napoli.

La decisione è stata adottata al termine di un sopralluogo, eseguito da una squadra del nucleo (coordinato dal comandante Alessandro Cisternino). Il sopralluogo è stato realizzato insieme con personale dell’Asl Napoli 1 che ha evidenziato carenze igienico-sanitarie.

LA DECISIONE AL TERMINE DELL’ISPEZIONE DELL’ASL NAPOLI 1

Le ispezioni alla mensa del convitto fanno parte di una serie di controlli a tappeto, finalizzati a tutelare la salute degli studenti, che riguardano tutte le mense scolastiche della scuole della città.

Le attività della mensa del convitto riprenderanno dopo che le problematiche riscontrate saranno risolte e a seguito di un’altra ispezione del Nas.

E’ TRA I POLI SCOLASTICI STORICI DI NAPOLI

Il convitto nazionale Vittorio Emanuele è tra i poli scolastici storici della città di Napoli. Attualmente offre istruzione a tutte le classi d’età, dalla scuola per l’infanzia ai licei. Un migliaio gli studenti, per il 10% stanziali nelle antiche strutture del convitto.

Skip to content