domenica, Aprile 21, 2024
HomeCronacaCaso Acerbi Juan Jesus, l'iniziativa del Maradona prima della sfida con l'Atalanta

Caso Acerbi Juan Jesus, l’iniziativa del Maradona prima della sfida con l’Atalanta

prima del fischio d'inizio della sfida contro i bergamaschi i tifosi azzurri grideranno il loro no al razzismo

Caso Acerbi Juan Jesus, l’iniziativa del Maradona prima della sfida con l’Atalanta

Assolto Acerbi vista l’assenza di prove in grado di confermare le accuse di Juan Jesus, il Napoli ha deciso di portare avanti una propria campagna contro il razzismo, abbandonando quella ufficiale della serie A “Keep Racism out” . Per questo la Società ha annunciato, attraverso i propri canali social, un’iniziativa per condannare qualsiasi forma di discriminazione. Prima del fischio d’inizio della sfida contro l’Atalanta, match decisivo in vista di un’ipotetica rincorsa Champions, lo speaker del Maradona, Decibel Bellini, in compagnia dell’attore Marco d’Amore, faranno gridare ai tifosi il loro no al razzismo. Poi verrà proiettato sui maxischermi un video contro l’odio raziale.

Il precedente

Già nel 2016 l’allora stadio San Paolo e i supporter azzurri si schierarono contro il razzismo. In quella occasione ad essere vittima di insulti e ululati  da parte dei tifosi della Lazio fu Kalidou Koulibaly. I tifosi replicarono esponendo migliaia di fotografia con il volto del difensore in bianco e nero.

Skip to content