sabato, Giugno 15, 2024
HometopCimitero Napoli, Manfredi : "Degna sepoltura a tutte le salme del crollo"

Cimitero Napoli, Manfredi : “Degna sepoltura a tutte le salme del crollo”

C’è una tensostruttura a pochi passi dalla chiesa del cimitero di Poggioreale dove questa mattina il vescovo Battaglia

C’è una tensostruttura a pochi passi dalla chiesa del cimitero di Poggioreale dove questa mattina il vescovo Battaglia ha celebrato la tradizionale messa del 2 novembre. E’qui che sono ospitate le bare coinvolte nei due crolli che a ottobre e poi a gennaio 2022 interessarono due edifici di altrettante confraternite nella parte alta del cimitero monumentale di Napoli.

NON ANCORA TERMINATE OPERAZIONI DI RECUPERO DI TUTTE LE SALME

Circa 4mila salme recuperate dalle macerie, molte ancora senza nome. Presenti alla funzione anche i loro familiari, che hanno dato vita al comitato 5 gennaio per chiedere al comune degna sepoltura per i loro cari. Il sindaco, Gaetano Manfredi, li ha così tranquillizzati

I CITTADINI DENUNCIANO DISAGI NELL’ALA VECCHIA DEL CIMITERO

Il ponte di Ognissanti è stato però preceduto anche da polemiche per le condizioni generali del cimitero. Disagi soprattutto per chi fa visita ai propri defunti nella parte vecchia del cimitero, da qui l’appello al sindaco per servizi migliori all’interno della struttura

Skip to content