giovedì, Luglio 18, 2024
HomeCronacaCommerciante bruciato vivo nella sua auto a Castellammare di Stabia

Commerciante bruciato vivo nella sua auto a Castellammare di Stabia

Indagini affidate ai Carabinieri

Avrebbe dato fuoco alla sua auto nel tentativo, riuscito, di suicidarsi l’uomo il cui cadavere carbonizzato è stato trovato questa mattina a Castellammare di Stabia. I carabinieri della locale compagnia, dopo aver visionato le telecamere di sorveglianza della zona, privilegiano questa pista.

Ma ricostruiamo la vicenda. Questa mattina alle 6.30 i vigili del fuoco sono intervenuti in una strada che sogna il confine tra i comuni di Torre Annunziata e Castellammare di Stabia. Una Suzuki Swift parcheggiata sul ciglio della carreggiata era stata divorata dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini dell’Arma perché i pompieri hanno verificato che nell’abitacolo c’era un corpo carbonizzato. Dopo i primi rilievi si è compreso che la vittima era un commerciante locale e l’auto è di proprietà della moglie.

I militari hanno visionato le telecamere di sorveglianza della zona che hanno seguito tutto il percorso dell’auto, fino al punto in cui l’uomo avrebbe accostato e, utilizzando un liquido infiammabile dall’interno dell’abitacolo, avrebbe dato fuoco alla vettura. Una morte atroce di cui non si comprendono ancora i motivi.

Skip to content