lunedì, Maggio 27, 2024
HomeCronacaConsiglio di Stato, convegno a Ravello su tutela nella società fluida

Consiglio di Stato, convegno a Ravello su tutela nella società fluida

In programma il 27 e 28 ottobre, conclude lavori ministro della Salute Schillaci

RAVELLO – Venerdì 27 e sabato 28 ottobre 2023 a Ravello, presso l’Auditorium Oscar Niemeyer, si svolgerà, organizzato dal Consiglio di Stato, in collaborazione con la Fondazione Ravello, il Convegno della Giustizia Amministrativa dal titolo ‘Protezione, garanzie e tutele in una società fluida, globalizzata e multilivello – Principi, diritti e interessi fondamentali’. Tre temi di attualità – istruzione, salute e sicurezza – saranno approfonditi da esponenti del Governo, della Giustizia amministrativa, della Corte di cassazione, della Corte dei conti, del mondo forense e di quello Accademico, nonché da altre professionalità della società civile. Lo rende noto un comunicato del Consiglio di Stato.

APERTURA DEL PRESIDENTE LUIGI MARUOTTI

Saluti del Presidente del Consiglio di Stato Luigi Maruotti, del Viceministro dell’Economia e delle Finanze Maurizio Leo, del Presidente del Tar Salerno Leonardo Pasanisi. A seguire il Vice Presidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola e il Sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier. Aprirà il Convegno il Presidente aggiunto del Consiglio di Stato e Direttore dell’Ufficio studi e formazione Carmine Volpe. Prima Sessione, venerdì 27, sul tema “Diritto e dovere all’istruzione e inclusione: prospettive future”. Sarà presieduta dal Presidente della terza Sezione civile della Corte di Cassazione, Raffaele Frasca. Seconda Sessione – presieduta dal Presidente aggiunto onorario del Consiglio di Stato Giuseppe Severini, la mattinata di sabato 28 ottobre. Approfondirà il rapporto tra tutela dell’ordine pubblico nella disciplina antimafia e diritti costituzionalmente tutelati. La terza Sessione, presieduta dal Presidente della Corte dei conti Guido Carlino, esaminerà la tematica de ‘Il diritto alla salute nel XXI secolo: antichi problemi e nuovi scenari’. Si discuterà dell’effettività del diritto alla salute e del principio di uguaglianza, di scelte eticamente sensibili e di trattamenti sanitari e disposizioni anticipate di trattamento. Chiusura del Ministro della Salute Orazio Schillaci.

DUE TAVOLE ROTONDE

Due tavole rotonde, moderate, rispettivamente, dai giornalisti Manuela Moreno e Alessandro Galimberti, si occuperanno dei temi dei ‘Diritti sociali’ e della ‘Sanità pubblica e privata’. In occasione dei lavori sarà ricordata dal Presidente del Consiglio di Stato Luigi Maruotti l’alta figura del professore Giuseppe Abbamonte che, con il suo pensiero e i suoi insegnamenti, ha illuminato generazioni di giuristi. Il Presidente della Fondazione Ravello Dino Falconio chiuderà il Convegno della Giustizia

Skip to content