Home Cronaca Covid, la Campania resta gialla ma De Luca già vede arancione

Covid, la Campania resta gialla ma De Luca già vede arancione

La Campania resterà in zona Gialla per almeno un’altra settimana. Gli ultimi dati dell’istituto Superiori di Sanità non fanno cambiare fascia alla nostra Regione, nonostante l’aumento dei contagi e degli indici di occupazione dei posti letto negli ospedali. Lo ha confermato anche il governatore, Vincenzo De Luca, che ha però lanciato l’allarme: “Se nel prossimo fine settimana, che coincide con San Valentino e Carnevale, a livello nazionale non si attiveranno controlli, tra quindici giorni assisteremo a una nuova esplosione del virus”.

Si prova ad accelerare sui vaccini e, anche su questo argomento, De Luca ha rivelato: “Stiamo provando ad acquisire vaccini anche al di fuori del mercato italiano”.

La situazione generale della Regione, nonostante sia ancora sotto controllo, comporta comunque criticità.

A Pozzuoli, cinque classi dell’istituto Comprensivo ‘De Amicis-Diaz’ sono rimaste oggi a casa in isolamento domiciliare fiduciario per due casi di positività al Covid 19. La misura precauzionale è stata adottata dalla dirigenza scolastica in seguito alla positività accertata che ha riguardato una docente ed una allieva.
Ad Atena Lucana il sindaco, Luigi Vertucci, chiude le scuole primaria e secondaria di primo grado per un caso di contagio.

Infine a Torre Annunziata dopo giorni di continua crescita nel numero dei contagi, prima inversione di tendenza a seguito delle misure restrittive imposte dal sindaco Vincenzo Ascione che, con una specifica ordinanza, ha disposto tra l’altro la chiusura delle scuole e l’interdizione di alcuni luoghi pubblici e strade a rischio assembramento. Il rapporto tamponi/positivi si attesta al 13,74% (ieri era superiore al 19%).

Agricoltura, artigianato e turismo, la formula vincente contro la crisi

Agricoltura, artigianato e turismo: questa la formula vincente del Gran Tour delle eccellenze organizzato da Coldiretti, con Casartigiani, Campania Incoming – Tour Operator e...

Violenza sulle donne, vescovo Battaglia: “Uscire dall’indifferenza”

"Le lacrime versate non sono disperse, ma raccolte in un catino di speranza e saranno acqua per generare il futuro. Bisogna uscire dal tempo...

Bagnoli e Fuorigrotta senza presidi sanitari, pensionati in piazza

La pandemia è arrivata anche nei quartieri di Bagnoli e Fuorigrotta eppure, denunciano le sigle dei pensionati di cgil, cisl e Uil, strutture e...

Scuola, in piazza a Napoli la fiaccola dei “nodad”

Non sono famiglie negazioniste, rispettano i rischi del contagio ma temono anche le conseguenze che potrebbe avere sui loro figli il prolungamento della didattica...

Agricoltura, artigianato e turismo, la formula vincente contro la crisi

Agricoltura, artigianato e turismo: questa la formula vincente del Gran Tour delle eccellenze organizzato da Coldiretti, con Casartigiani, Campania Incoming – Tour Operator e...

Violenza sulle donne, vescovo Battaglia: “Uscire dall’indifferenza”

"Le lacrime versate non sono disperse, ma raccolte in un catino di speranza e saranno acqua per generare il futuro. Bisogna uscire dal tempo...

Bagnoli e Fuorigrotta senza presidi sanitari, pensionati in piazza

La pandemia è arrivata anche nei quartieri di Bagnoli e Fuorigrotta eppure, denunciano le sigle dei pensionati di cgil, cisl e Uil, strutture e...

Scuola, in piazza a Napoli la fiaccola dei “nodad”

Non sono famiglie negazioniste, rispettano i rischi del contagio ma temono anche le conseguenze che potrebbe avere sui loro figli il prolungamento della didattica...

De Luca annuncia in diretta: “Da lunedì la Campania diventa rossa”

"Siamo ormai in zona rossa perché il livello di contagio non si può più reggere. E' evidente che bisogna prendere misure eccezionali". Così il...
Skip to content