venerdì, Settembre 30, 2022
Home top De Luca non molla: "Natale e Capodanno quest'anno non esistono"

De Luca non molla: “Natale e Capodanno quest’anno non esistono”

Il Presidente della Regione Campania, durante l'appuntamento social del venerdì, non lascia spazio a ipotesi di allentamento della tensione

Il Presidente della Regione Campania, vincenzo De Luca, non molla di un millimetro. Nel corso del suo abituale intervento social del venerdì ha tuonato: “La Campania chiede provvedimenti più rigorosi, è contraria al rilassamento, all’apertura della mobilità, a tutte le manfrine a cui stiamo assistendo, comuni piccoli, comuni grandi, cosa dobbiamo fare a Natale. In queste due settimane ci giochiamo il futuro del nostro Paese”, ha aggiunto – dobbiamo avere la forza di resistere oggi a tutte le demagogie, dobbiamo avere il coraggio di dire che quest’anno Natale e Capodanno non esistono altrimenti andiamo al disastro”.

L’APPELLO 
Rivolge più di un appello, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in vista delle prossime festività natalizie. “Limitiamoci ad avere incontri solo con i familiari conviventi – dice in diretta Fb – sarebbe un atto di responsabilità soprattutto per i nostri anziani, figli. Cerchiamo di avere la forza per resistere e capire che abbiamo davanti tempi difficili, noi in Campania più di tutti”. De Luca sottolinea che “ancora oggi a Napoli abbiamo un migliaio di contagi al giorno, abbiamo una situazione difficile nell’area metropolitana e anche nel Casertano”. “Solo due mesi fa abbiamo affrontato una ondata di contagi per aver aver rimescolato in estate l’Italia – ha concluso – noi siamo più a rischio degli altri, per tasso di abitanti, congestione di alcune zone, dobbiamo stare attenti”.

 

La Fondazione Trianon ‘adotta’ piazza Calenda

Il sindaco Gaetano Manfredi e il presidente della fondazione Trianon Viviani, Gianni Pinto, hanno firmato la convenzione di “adozione” di piazza Vincenzo Calenda, davanti...

La Galleria Principe di Napoli tra degrado e abbandono

Una tenda da campeggio, ma anche cartoni, coperte, sedie e spazzatura abbandonata. La Galleria Principe di Napoli, terminata l'estate torna a essere luogo prediletto di...

Alla Camera di Commercio di Napoli convegno su arbitrato tra codice e autonomia negoziale

Le funzioni e le prospettive dell'arbitrato, il ruolo dell'avvocato, del commercialista, le sinergie tra organismi arbitrali. Sono solo alcuni dei temi al centro della tavola...

Maltempo in Campania, proroga allerta gialla fino a domani

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l'avviso di allerta meteo: piogge e temporali insisteranno sulla nostra regione almeno fino alle 18 di...

La Fondazione Trianon ‘adotta’ piazza Calenda

Il sindaco Gaetano Manfredi e il presidente della fondazione Trianon Viviani, Gianni Pinto, hanno firmato la convenzione di “adozione” di piazza Vincenzo Calenda, davanti...

La Galleria Principe di Napoli tra degrado e abbandono

Una tenda da campeggio, ma anche cartoni, coperte, sedie e spazzatura abbandonata. La Galleria Principe di Napoli, terminata l'estate torna a essere luogo prediletto di...

Alla Camera di Commercio di Napoli convegno su arbitrato tra codice e autonomia negoziale

Le funzioni e le prospettive dell'arbitrato, il ruolo dell'avvocato, del commercialista, le sinergie tra organismi arbitrali. Sono solo alcuni dei temi al centro della tavola...

Maltempo in Campania, proroga allerta gialla fino a domani

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l'avviso di allerta meteo: piogge e temporali insisteranno sulla nostra regione almeno fino alle 18 di...

Aiuti umanitari per il Kosovo, Gocce di Carità e Chiesa di Napoli inviano farmaci e abiti

Prodotti farmaceutici, sanitari e di abbigliamento inviati in Kosovo. La farmacia solidale Gocce di Carità diretta da Bianca Iengo, a nome della Chiesa di Napoli,...
Skip to content