martedì, Maggio 21, 2024
HomeAttualitàDonazione organi, in Basilicata il "coast to coast" di solidarietà di 6...

Donazione organi, in Basilicata il “coast to coast” di solidarietà di 6 campani

9 giorni di cammino per percorrere 200km di solidarietà. Alla vigilia della partenza avevano ipotizzato ne sarebbero serviti dieci di giorni, i sei ragazzi campani, tre di Napoli (Claudio, Tano e Greta), e tre di Riardo nel Casertano (Luigi, Angelo e Andrea), che per raccogliere fondi da destinare all’Aido, l’associazione italiana donatori di organi, hanno deciso di percorrere a piedi la distanza tra Maratea e Scanzano Jonico.

Ispirati dal film Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo, i partecipanti della “passeggiata”, resa un’impresa soprattutto dalle alte temperature stagionali, hanno voluto sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema.

Il promotore dell’iniziativa, Claudio, guida ambientale escursionistica dell’associazione ”Metadvntures”, tre anni fa, ha subito il trapianto di un rene.

Obiettivo era quindi raccogliere fondi per aiutare chi in futuro potrebbe aver bisogno delle stesse cure.

La partenza il 7 agosto, stessa data in cui il promotore si era sottoposto al trapianto.

L’arrivo alla meta, questa mattina. L’impresa è stata seguita sui canali social dell’associazione metadventures da centinaia di persone: a loro è stato rivolto l’appello a contribuire con una piccola donazione all’A.I.D.O.

Skip to content