sabato, Dicembre 3, 2022
HomeCronacaElezioni, vittoria M5S. Rimpasto in vista in Giunta Manfredi?

Elezioni, vittoria M5S. Rimpasto in vista in Giunta Manfredi?

Un successo nella città di Napoli con oltre il 41% dei consensi, un trionfo se si va nei quartieri popolari come Scampia dove si è toccato il 60% delle preferenze. Mentre in Campania, e nel resto del Paese, vince il centro destra con Fratelli d’Italia primo partito, nel capoluogo campano è il Movimento Cinque Stelle il partito più votato.

E gli unici a metterci la faccia non potevano che essere loro, questa mattina durante una conferenza stampa, visto i tanti delusi campani di tutti gli schieramenti che non sono riusciti a rientrare in Parlamento. Da Mara Carfagna del Terzo Polo, a Stefano Caldoro di Forza Italia, Paolo Siani del Partito Democratico al deluso per eccellenza, Luigi di Maio, sconfitto nel collegio di Fuorigrotta dall’ex compagno di partito Sergio Costa. L’esito del voto potrebbe ora avere anche riflessi sulla giunta di palazzo San Giacomo.

La scomparsa di quel campo largo che con l’asse Pd 5stelle aveva favorito l’ingresso di Gaetano Manfredi a palazzo San Giacomo potrebbe spingere il primo cittadino, se non al suo primo rimpasto, di sicuro a una riflessione su un partito che in giunta ha solo due assessori, di cui una ex fedelissima di Di Maio e che dopo il voto di ieri risulta poco rappresentato nella squadra di governo cittadina.

Al momento, per il sindaco arriva la rassicurazione di Roberto Fico.

Skip to content